L’esercizio e le riforme

30,00

Filippo Turati e il socialismo

Acquista

Descrizione

Quale senso ha oggi rileggere l’azione e il pensiero di Filippo Turati?
E perché, per quanto misconosciute, le sue indicazioni sono state alla base del percorso politico della nostra storia repubblicana?
Forse semplicemente perché la riflessione e l’opera di Turati, inscindibili da quelli di Anna Kuliscioff, compagna non solo di vita, costituiscono l’espressione più alta e matura del socialismo italiano.
Un socialismo riformista che ha contribuito a fare dell’Italia un paese civile, fondato sul riconoscimento della libertà politica e dei diritti dei lavoratori (e delle lavoratrici).

Informazioni aggiuntive

Anno

2012

ISBN

9788864000336

N. pagine

372