Economie fino all’osso

7,75

ESAURITO

Categorie: , ,

Descrizione

Forse fu il ministro più odiato dagli italiani, ma solo perché pretendeva che tutti pagassero le tasse. Non è cronaca di oggi ma vi assomiglia. L’autore è un protagonista della storia di ieri: Quintino Sella (18271884) il fondatore del Club Alpino Italiano, l’uomo che salvò il regno d’Italia dalla bancarotta, lo strenuo difensore di Roma capitale, il sostenitore dell’alleanza con la Germania, ma soprattutto l’incorruttibile politico propugnatore di una drastica strategia economicofinanziaria, basata sul principio che tutti devono pagare le tasse, che è ancora oggi la questione centrale della nostra economia.

Informazioni aggiuntive

Anno

1995

ISBN

8886083076

N. pagine

148