Giudaismo contro sionismo

25,00

Storia dei Neturei Karta e dell’opposizione ebraica al sionismo e allo stato di Israele

Acquista

Descrizione

I Neturei Karta, in aramaico Guardiani della città, sono un movimento ebraico ultraortodosso che in nome del giudaismo rifiuta di riconoscere l’autorità e la stessa esistenza dello Stato di Israele. Fondato nel 1938 a Gerusalemme da ebrei appartenenti alla antica comunità ortodossa che da molte generazioni vivevano in Terra santa, combatte l’idea che sia possibile stabilire uno Stato ebraico nel tempo presente perché contraria all’autentica tradizione religiosa ebraica. Rigidi interpreti della Legge, secondo i Neturei Karta la terra attualmente occupata dallo Stato di Israele, di cui non riconoscono la legittimità, appartiene a coloro che vi hanno sempre abitato: gli arabi, a qualsiasi confessione appartengano, gli ebrei del vecchio Yishuv, come è chiamata l’antica comunità ortodossa di Palestina, e gli altri gruppi che vivevano pacificamente in quel territorio.

Informazioni aggiuntive

Anno

2010

ISBN

9788864000138

N. pagine

252