In difesa della rivoluzione

14,46

ESAURITO

Descrizione

Saint Just (17671794) è forse il più controverso e il meno studiato dei rivoluzionari francesi, giovanissimo membro del Comitato di salute pubblica era considerato il delfino di Robespierre insieme al quale fu ghigliottinato. Il volume raccoglie gli interventi più importanti ed alcuni degli scritti più significativi di quello che a buon diritto è stato chiamato l’arcangelo del Terrore. Chi era Saint Just? Un lucido teorico politico cui si rifanno tutti i riformatori radicali dell’ ‘800 e del ‘900 o il ridicolo autore di progetti fermi ai tempi di Sparta; un fanatico mistico della ghigliottina o l’uomo che salvò la Francia e la rivoluzione dall’invasione reazionaria?

Informazioni aggiuntive

Anno

1997

ISBN

8886083386

N. pagine

200