Notti sul Carso

15,00

Richiedi Info

Descrizione

Se la storia di Antonio Greppi sindaco della Liberazione è stata ampiamente analizzata, meno nota è la sua passione per il teatro e la letteratura. Fra le altre opere, Greppi fu autore di un intenso diario sull’esperienza della Prima Guerra mondiale, cui prese parte dal 1916 al 1918. Basato sugli appunti trascritti durante le lunghe giornate al fronte, il diario venne scritto solo nel 1937, quando Greppi era ormai padre di famiglia e avvocato, sorvegliato dal regime perché socialista. Prefazione di Barbara Bracco
Introduzione di Jacopo Perazzoli

Informazioni aggiuntive

Anno

2016

ISBN

9788864000664

N. pagine

244