Socialismo cattolico

5,16

Poesie e memorie dei fatti del 1898 a Milano

ESAURITO

Categorie: , ,

Descrizione

Drumont può essere a buona ragione considerato il padre dell’antisemitismo contemporaneo, ispiratore dei peggiori sentimenti razzisti ed antidemocratici, leader di quell’antisemitismo cattolico che spesso si cerca di rimuovere ed occultare ma che ebbe non minori responsabilità dell’antisemitismo di destra. Autore quindi “cattivo” per definizione ma autore che deve essere studiato proprio perché all’origine di una delle più persistenti malattie del secolo; mischiò intelligentemente tradizione cattolica ed anticapitalismo operaista, e l’influenza che ebbe ed in parte ha, basti pensare a Le Pen, sulla cultura francese è enorme. Il volume si avvale della prefazione di un docente della facoltà di Scienze politiche di Milano ed inquadra il personaggio Drumont.

Informazioni aggiuntive

Anno

1998

ISBN

8886083521

N. pagine

72